migliori antivirus Android

Google ha annunciato di aver distribuito più di 3 milioni di dollari attraverso i suoi programmi Android Security Rewards e Google Play Security Rewards. Questi soldi vanno ai ricercatori che aiutano Google a trovare i bug che possono minare la sicurezza del suo intero sistema operativo mobile: Android.

Google paga diverse somme di denaro in base alla vulnerabilità e alla correzione corrispondente. Android Security Rewards ha appena completato il suo terzo anno di attività, un anno durante il quale ha ricevuto 470 segnalazioni di bug e che ha permesso all’azienda di aumentare la retribuzione media per ricercatore del 23%.

 

La sicurezza di Android costa più di 3 milioni di dollari a Google

Google ha erogato praticamente 1 milione di dollari ogni anno. Per ogni premio ai ricercatori sono andati mediamente 2.600 dollari mentre sono circa 12.500 dollari la cifra media corrisposta per ogni singolo ricercatore. Guang Gong è il ricercatore più attivo e di conseguenza quello più pagato da Google.

Leggi anche:  Android: 3 app che addolciscono la giornata, saranno gratis solo per poco

A lui sono andati 105.000 dollari per aver scovato una catena di exploit su Android. Sono meno rilevanti i numeri del programma Google Play Security Rewards, attivato lo scorso anno e sviluppato per incoraggiare la ricerca di bug sullo store di Big G. I ricercatori hanno segnalato 30 vulnerabilità guadagnando oltre 100.000 dollari nel complesso.

Infine, Google collabora con i produttori di hardware affinché queste correzioni arrivino nel minor tempo possibile su tutti gli smartphone Android. Gli utenti con la passione per la sicurezza informatica che sono interessati a partecipare, possono leggere le regole del programma per sapere come inviare dei rapporti completi su Android a Google.