LG V40 ThinQ

L’ultimo flagship di LG non è andato affatto bene per la compagnia sudcoreana. Il G7 ThinQ non è stato all’altezza delle aspettative e per questo motivo le speranze sono tutte riposte nel prossimo smartphone che tra l’altro dovrebbe uscire a breve, il V40 ThinQ. Quello che una volta si chiamava progetto Storm è stato vittima di diversi leak nell’ultimo periodo, anche sui render dell’aspetto, e l’ultimo riguarda una possibile variante.

Online è trapelato un foglio di specifiche che indica chiaramente un modello con 8 GB di RAM, 2 GB in più dell modello base. Se così fosse, potrebbe essere un passo avanti rispetto ai 4 GB dell’attuale ammiraglia. Certo, la RAM non è tutto, soprattutto se non usata a dovere, ma ormai l’asticella in merito si è alzata.

 

Altre specifiche sull’LG V40 ThinQ

Attorno a questi 8 GB ci si aspettano 128 GB di spazio d’archiviazione interno, espandibile tramite microSD. Il cuore pulsante del tutto sarà un processore Snapdragon 845 di casa Qualcomm mentre l’energia sarà fornita da una batteria da 3.300 mAh. Un cambiamento, o meglio, un non cambiamento rispetto al V35 ThinQ.

Leggi anche:  LG V40 ThinQ è ufficiale: lo smartphone con hardware potente sotto un aspetto elegante

Tutto questo servirà per alimentare un display OLED da 6,4 pollici con risoluzione ancora sconosciuta, ma sappiamo che sarà presente il notch. Frontalmente avremo una configurazione a doppia fotocamera composta da un sensore di 8 megapixel e uno da 5. Posteriormente invece troviamo una configurazione tripla: obiettivo principale da 18 megapixel, secondario grandangolare da 12 e teleobiettivo da 8.

Le vendite dovrebbero iniziare solo dopo una settimana dall’annuncio ufficiale quindi metà ottobre. L’incognita maggiore, al momento, rimane il prezzo che LG deciderà di mettergli sopra.