WhatsApp, attenzione alla truffa: ruba il credito agli utenti TIM, Vodafone, Iliad e Wind

WhatsApp continua ad essere con ampio distacco la piattaforma di messaggistica istantanea più popolare in Italia ed in Europa. Il servizio ha conquistato, nel corso di questi anni, centinaia di milioni di utenti nel Vecchio Continente ed il suo scettro continua ad essere saldo, nonostante non manchino i pretendenti al trono.

 

WhatsApp, utenti in fuga per questa funzione di Telegram

Negli ultimi anni, però, qualcosa è cambiato. I numeri ci dicono che – nonostante il seguito indiscutibile di WhatsApp – un altro servizio si sta facendo spazio nei cuori degli internauti. Stiamo parlando ovviamente di Telegram.

A prima vista, Telegram e WhatsApp possono sembrare due piattaforma identiche negli strumenti e diverse solo nella grafica. Non è così.

Leggi anche:  WhatsApp: il messaggio spaventa tutti, ora c'è una multa da 300 euro da pagare

Tanti utenti di WhatsApp stanno trovando proprio in Telegram una valida alternativa. Su questa piattaforma di messaggistica, infatti, è possibile usare feature del tutto assenti sulla chat di proprietà Facebook.

Un esempio? Le conversazioni a termine che dopo un certo arco di tempo si cancellano. Una funzione come questa, tipica dei social, riesce ad avere ampio ed unanime consenso.

Di Telegram poi bisogna sempre tenere a mente il discorso relativo alla sicurezza. La protezione dei dati personali su questa piattaforma è rinominata ed è forse, nell’immaginario comune, più affidabile rispetto agli altri competitors.