Mediaset PremiumMediaset Premium prova a ripartire da dove si era fermata e, per contrastare l’incredibile dominio di Sky, lancia una nuova serie di abbonamenti dai gusti veramente allettanti. Con una spesa di soli 14,90 euro, infatti, sarà possibile ottenere l’accesso a tutti i Film/Serie TV, con l’aggiunta dei contenuti di proprietà di DAZN.

Il 2018 di Mediaset Premium è, fino ad oggi, si è suddiviso tra alti e bassi. I primi mesi sono stati a dir poco disastrosi, con la perdita dei diritti televisivi per le competizioni europee (Europa League e Champions League sono state assegnate a Sky), per la Serie A (assegnata alla combinazione di Sky e DAZN) e, sopratutto, per la rinuncia all’alta definizione.

Gli utenti si sono mostrati dubbiosi, ma l’azienda nazionale è riuscita a reagire con prontezza e tenacia, portando freschezza ed innovazione in seno al palinsesto a disposizione dell’abbonato.

Leggi anche:  Mediaset Premium apre il mese col botto: nuovo abbonamento con Serie A ruba utenti a Sky

 

Mediaset Premium: i nuovi accordi con DAZN portano grandi contenuti a disposizione dei clienti

Grazie all’accordo del 15 luglio con Perform (proprietaria della piattaforma online DAZN), il nuovo cliente che sottoscriverà un abbonamento dal sito ufficiale godrà di enormi vantaggi rispetto al passato.

Al prezzo di soli 14,90 euro al mese, infatti, sarà possibile accedere a tutto il Cinema e le Serie TV (trasmessi direttamente sui canali del digitale terrestre di Premium), oltre che ad ogni contenuto disponibile sulla piattaforma online di DAZN.

La visione sarà garantita solo con connessione dati attiva e tramite applicazione dedicata; in ogni caso si potranno ottenere 3 partite a settimana di Serie A ed ogni incontro di Serie B, senza costi aggiuntivi.

Tutti i dettagli a questo link.