Honor 9 Lite, disponibile un nuovo aggiornamento
Buone, buonissime notizie per i possessori di Honor 9 Lite. Lo smartphone ha iniziato a ricevere in Italia uno degli aggiornamenti software più attesi in assoluto. Stiamo parlando della versione software LLD-L31C432B136 (8.0.0.136) che oltre a migliorare la sicurezza del sistema introduce una ventata di novità.

Nello specifico, il changelog ufficiale riporta l’ottimizzazione della funzione registrazione schermo che permette adesso di registrare screenshot senza limiti di tempo. A questa si aggiunge un ottimizzazione della visualizzazione del testo dell’interfaccia utente di determinati filtri durante la modifica di un’immagine.

Gli sviluppatori hanno ottimizzato la visualizzazione del testo di tutta l’interfaccia utente e introdotto le patch di sicurezza Android del mese di agosto 2018 di cui è possibile leggere il bollettino ufficiale. Ma è l’ultima novità quella più attesa: l’introduzione della tecnologia di accelerazione GPU Turbo.

Questa tecnologia permette di godere di prestazioni grafiche superiori, e quindi di un’esperienza di gioco più fluida e reattiva. GPU Turbo è attualmente applicata solo ad alcuni giochi Android ma dai test svolti rende Honor 9 Lite una piccola console in grado di dare il massimo ogni qual volta viene avviato un software compatibile.

Leggi anche:  Huawei: il primo smartphone Honor con supporto 5G arriverà nel 2019

 

Honor 9 Lite, come aggiornare il software all’ultima versione

L’aggiornamento è già disponibile per tutti gli Honor 9 Lite No-Brand venduti in Italia e viene notificato in automatico. Se il vostro Honor 9 Lite non ve lo notifica forzate la ricerca dalle impostazioni e una volta trovato l’aggiornamento accettate le novità e confermate di volerlo scaricare e installare.

La procedura è del tutto automatica e potrebbe impiegare, nel complesso, fino a 10 minuti. L’aggiornamento non elimina alcun dato personale ma come consiglia lo stesso produttore, meglio eseguire un backup. Inoltre, prima di dare l’ok all’avvio del download verificate di avere la connessione WiFi attiva e la batteria completamente carica.

Se quest’ultima non è carica collegatela alla rete elettrica tramite il caricabatterie originale. Si tratta di una precauzione per evitare possibili errori irreversibili in fase di scrittura della memoria ROM. In ogni caso, se si dovessero riscontrare problemi durante la fase di aggiornamento, è possibile contattare il servizio clienti Huawei.