Honor smartphone 5g

Come sostenuto già altre volte, il 5G è una delle tecnologie del futuro che vedremo introdotte molte presto, addirittura verso la fine di quest’anno. Diverse compagnie che operano nel settore degli smartphone ci stanno lavorando e sicuramente tra queste ci sono Huawei e Samsung. I due colossi producono tanti altri prodotti oltre che a telefoni, ma soprattutto offrono anche servizi e quindi è ovvio che risultano più avanti di altre realtà.

Huawei ha un suo sub-brand che però viene trattato particolarmente bene. Per quanto non vedremo mai smartphone all’altezza della serie P20 o Mate 20 con marchio Honor, ci sono comunque dispositivi di tutto rispetto a livello di hardware. A livello di software, invece, il colosso cinese non fa mancare proprio nulla tanto che vedremo arrivare il supporto alla rete 5G anche su Honor e succederà presto.

 

Huawei, Honor e il 5G

È stato il presidente proprio della società a dichiarare, alla World INS Conference di Pechino, che i primi smartphone 5G arriveranno l’anno prossimo. Anche se non è stato confermato un calendario preciso è facile aspettarsi un introduzione successiva a quelli venduti tramite Huawei, per lasciargli più margine di guadagno. Un altro aspetto da tenere in considerazione è quello dei gestori delle reti; queste società devono adattarsi alla nuova tecnologia e al carico che ne consegue.

Leggi anche:  Huawei presenta NM Card: la nuova nanoSD quasi invisibile

Detto questo, l’anno prossimo ne vedremo delle belle in questo senso. I maggiori produttori stanno sostanzialmente facendo una gara, ma senza dimenticarsi la qualità, almeno si spera. L’unica parte che sembra essersi chiamata fuori è Apple che ha pensato di aspettare un paio di anni prima di cimentarsi.