Google PayGoogle Pay sarà pronto entro il mese di settembre, così come annunciato ultimamente dalle numerose fonti online. A rincarare la dose su quest’informazione ci ha pensato indirettamente Google, che ha pubblicato un video di lancio poi prontamente rimosso dai sistemi.

 

Google Pay: ci siamo

Dopo il nuovo confronto con Samsung Pay ed Apple Pay giungono nuove informazioni per la pubblicazione dei sistemi G-Pay che approderanno nel contesto italiano dei sistemi di pagamento entro fine mese.

Al momento il sistema non è attivo per il nostro Paese e sono in corso le trattative di inclusione per istituti bancari ed esercizi commerciali. Ma siamo senz’altro ad un punto di svolta importante.

I nuovi dettagli diffusi da un video che preannuncia l’arrivo ufficiale delle funzionalità aumentano l’hype. Si parla di un sistema che rivoluzionerà il modo di gestire i nostri acquisti ed il nostro denaro. Il canale Youtube della compagnia ha concesso un primo video promozionale di lancio. Molto probabilmente si è trattato di una concessione non prevista, visto che il contenuto è stato poi prontamente rimosso dalla piattaforma.

Leggi anche:  Google Keep, un fastidioso bug colpisce gli smartphone Huawei/Honor

Prima di eliminarlo siamo comunque riusciti a carpire alcuni dettagli interessanti. Il video ha mostrato un dinosauro con un bengala in mano, chiaro segno di un’ironia che annuncia un moderno cambiamento epocale nella gestione della nostra vita digitale.

Nonostante il servizio non risulti attivo in Italia è possibile avere un’anticipazione sulle nuove funzionalità consultando il sito ufficiale in lingua inglese, dove si spiega il funzionamento e tutti i vantaggi di una piattaforma disponibile sia su smartphone Android che iOS.

Google Pay
Google Pay
Developer: Google LLC
Price: Free
The app was not found in the store. 🙁