WhatsApp: sicurezza al top e novità con il nuovo aggiornamento epocale

WhatsApp è sede di scambi di foto, video e file in generale. Ogni giorno, si può dire, tutti gli utenti sono soliti condividere i loro momenti personali attraverso la chat di messaggistica istantanea. Con una comunicazione sempre più basata sulle immagini e sull’effetto visivo, l’esigenza di avere a disposizione in ogni istante foto e video è prioritaria.

 

WhatsApp può regalarci un cloud illimitato

Per questa ragione i servizi di cloud legati alla chat sono famosissimi. Google Drive, iCloud o Dropbox sono fondamentali per archiviare e conservare tutto ciò che riceviamo dalle conversazioni.

Come tutti sanno i servizi di cloud impongono limiti di spazio che, se superati, comportano il pagamento di un abbonamento. In pochi sono a conoscenza, però, che WhatsApp offre un piccolo trucco per avere una nuvola illimitata dove accumulare tutti i file personali.

Leggi anche:  WhatsApp, così è possibile spiare il vostro profilo: attenzione a questa app

Gli utenti che vogliono catalogare foto e video altro non devono fare che creare un gruppo, aggiungere qualche persona e poi eliminare tutti. Nascerà una chat di gruppo in cui saremo presenti solo noi ed in cui potremo postare ogni tipologia di documento.

Grazie alla crittografia end-to-end i contenuti del gruppo in solitaria non saranno visibili a nessuno ed avremo quindi il nostro cloud a portata di mano.

Ma c’è dell’altro. Con la stessa tecnica, è possibile trasformare un gruppo in un’agenda personale. Scrivendo messaggi a noi stessi avremo sempre portata di mano delle piccole note testuali.