iPhone X 2018

Mentre Apple dovrebbe presentare a breve anche un iPhone più economico degli standard attuali, secondo gli analisti, gli altri due saranno più costosi del normale. Già l’anno scorso è stata una sorpresa vedere lo smartphone di punta, quello dedicato all’anniversario, superare i 1000 dollari arrivando addirittura a 1149. Dopo quell’impennata si pensava che i modelli del 2018 avrebbero visto, invece, un calo del prezzo.

Al contrario di questa previsione, che comunque si fondava su elementi noti che si paleseranno sull’iPhone col display LCD, i prezzi potrebbero salire ancora. Un rapporto rilasciato dall’Unità di sicurezza della Bank of America Merrill Lynch afferma che il costo del modello da 6,5 pollici sarà intorno ai 1049 dollari, quello da 5,8 pollici intorno ai 999 dollari. A sorpresa, quello da 6,1 pollici dovrebbe costare ben 799 dollari.

 

Economico? 799 dollari?

“Il prezzo dell’iPhone è probabilmente più alto di quanto previsto dal consenso, anche se le aspettative degli investitori sono di moderazione nei prezzi dei modelli 2019 (sic), ci aspettiamo che Apple continui a valutare gli iPhone per valore, il che dovrebbe incoraggiare le stime del consenso”. Queste le parole di Wamsi Mohan, analista, Merrill Lynch

Leggi anche:  Apple: la società americana Decluttr ha valutato i vecchi iPhone

Se questa analisi si rivelasse vera, le aspettative di qualche utente potrebbero scontrarsi con la dura realtà. La presenza di display LCD, una singola fotocamera sul retro, un processore vecchio di due generazioni, dovevano essere il suggerimento per un iPhone alla portata di molti più portafogli della norma. 799 dollari, oltre 800 per noi europei, se non 900, sono troppi se queste sono le premesse. Tutto questo lo scopriremo giusto tra pochi giorni, anche se le vendite proprio di questo smartphone inizieranno più tardi.