android 9.0 pieFinalmente, dopo quasi un anno di soli aggiornamenti di bilanciamento, gli smartphone Android si stanno preparando per il grande aggiornamento, Android 9.0 Pie.

Ancora non si sa la data di rilascio ufficiale, per ora è possibile scaricarla solo su alcuni determinati dispostivi e la beta test. Questo nuovo aggiornamento migliora notevolmente le prestazioni dei device, con una maggiore fluidità e velocità, minore batteria consumata, minor peso di occupazione della memoria da parte del sistema.

Molto innovativo sarà la grafica, con nuovi toogle e molte icone cambiate, animazioni molto migliorate e scorrimenti rapidi. E’ possibile anche, grazie ad una nuova funzione, modificare gli screenshot, le schermate acquisite appena fatte grazie a un semplice tocco di un nuovo toogle.

L’intelligenza artificiale è notevolmente avanza, gestisce autonomamente le risorse e soprattutto la batteria, cercando sempre un risparmio energetico e quindi una maggiore durata.

In questi ultimi giorno, mentre la versione è ancora nelle fasi finali del beta-testing sono uscite le liste ufficiali, ordinate per marca, dei dispositivi con la possibilità di aggiornarsi al nuovo Android 9.0 Pie

  • Samsung: Samsung s8 ed s8+, Samsung s9 ed s9+, Galaxy Note 9 e 8, Samsung A6 e A8 con versioni plus. Esclusioni eccellenti, visto la portata dei device, il Samsung Galaxy s7 e s7 Edge.
  • One Plus: One Plus 3, 3T, 5, 5T e 6. I modelli più avanzati e con più forza di Ram.
  • Lg: Lg G6 e G7, V30 e V35, Q7 e Q8, K8 e K10.
  • Huawei: P20, P20 e versione lite, P10 e Mate 10 Pro. Anche in questo caso pochi device abilitati.
  • Sony: Xperia XZ1 e XZ2. L’azienda ha rilasciato un’intervista dove diceva che gli aggiornamenti arrivano sui suddetti device entro fine Novembre.
  • Asus: Zenfore 5 e Zenfore 5Z e poi successivamente quelli precedenti a quest’ultimi.
  • Xiaomi: Xiaomi Redme Note 5 e Redme Note 5 Pro.
Leggi anche:  Xiaomi: il software della fotocamera di Mi Mix 3 arriva anche su Mi Mix 2S e Mi 8

Per concludere, per chi aveva già intenzione di cambiare cellulare e allo stesso tempo vuole provare il nuovo S.O, nella lista ufficiale aggiornata ci sono molti device, differenti di prezzo e di modello tutti pronti a supportare il nuovo Android 9.0 Pie.