WhatsApp: state attenti all'immagine del profilo, può mettervi in guai seri

Nessuno al mondo, se parliamo di applicazioni, è riuscito in qualche modo a far fuori WhatsApp dal primo posto in classifica. Tutte le applicazioni infatti sono ferme dietro la nota piattaforma che per anni ha dominato e a quanto pare intende continuare.

Adesso gli utenti hanno avuto l’occasione di ottenere nuovi aggiornamenti che hanno incrementato ancora di più il divario con le rivali. Ovviamente tutto è in divenire, per cui la crescita è assicurata, anche se tante problematiche proprio non riescono ad essere debellate. Ci riferiamo a tutto ciò che le truffe possono comportare, propagandosi proprio in chat tra gli utenti.

 

WhatsApp: la nuova truffa riguarda l’immagine del profilo che potrebbe giocarvi brutti scherzi

Spesso accade che gli utenti si ritrovano ad affrontare problemi all’interno di WhatsApp che mai avrebbero potuto immaginare. Infatti tante truffe finiscono spesso per ridurre l’applicazione ad essere inutilizzabile, dato che si potrebbe cadere in tranelli pericolosissimi. 

Leggi anche:  Whatsapp: utenti in fuga per l'arrivo di una funzione deleteria

Ad oggi WhatsApp ha questo problema per causa delle catene di Sant’Antonio, le quali infatti finiscono per minare la quiete degli utenti. Oggi però parliamo di un’altra problematica: quella legata alle immagini del profilo. Infatti molti utenti hanno ricevuto messaggi in questi giorni da alcuni amici di chat che gli hanno riservato aspri rimproveri.

Molte persone hanno subito il rimprovero di aver fatto richieste oscene in chat, ed anche ripetutamente. Si è scoperto poi che tutto ciò è stato causa di alcune immagini del profilo trafugate e che hanno portato alla generazione di nuovi account fake. State quindi attenti e fate in modo di ritrovarvi preparati.