Netflix è gratis, in questo modo avrete film e serie TV senza pagare e molto altro

Nelle passate settimane vi abbiamo parlato di un possibile aumento di prezzi da parte di Netflix. L’indiscrezione era arrivata da numerosi leaker – specialmente nordamericani – che avevano intercettato un progetto del servizio riguardante l’introduzione di un quarto piano di pagamento chiamato Ultra.

Il rumors è rimasto tale ed oggi non arrivano segnali che lasciano presagire un imminente arrivo del piano Ultra.

Netflix, un monito dell’UE può portare ad un aumento di prezzi?

Purtroppo però il pericolo della stangata su Netflix è tutt’altro che scongiurato. Come riportato da molte fonti internazionali, il gigante dello streaming è stato richiamato dall’Unione Europea per una divisione poco equa degli investimenti.

La Commissione Europea ha sottolineato che big come Amazon o la stessa Netflix prevedono pochi contenuti (serie tv, film, documentari) prodotti direttamente nel nostro continente. L’organo legislativo ha altresì invitato i colossi del settore ad impegnarsi affinché almeno il 30% delle loro opere originali siano sviluppate direttamente in Europa.

Leggi anche:  Netflix: cancellata definitivamente la terza stagione di Luke Cage dopo Iron Fist

In pratica da Bruxelles è arrivato un monito per far investire più soldi nei 27 Stati membri dell’Unione. Non è data ancora sapere quale sarà la reazione di Netflix. Qualora dovesse attenersi ai principi voluti dall’UE, per la piattaforma i costi di produzione aumenterebbero a dismisura e, come segnalano gli addetti ai lavori, potrebbero essere proprio i clienti a dover pagare.