LG Octane

Designed by Hedge ha realizzato il concept di uno smartphone LG. Il nome di questo dispositivo completamente inventato è LG Octane. Lo smartphone sfoggia un design piuttosto curioso perché completamente stilizzato. Una scocca enfatizzata solo dalla finitura lucida applicata alla back cover.

LG Octane ha una particolarità: ha due display, uno principale che occupa quasi tutta la parte frontale e uno secondario che si trova accanto alla due fotocamere frontali. Il progettista, sulla scia di una tecnologia già effettivamente utilizzata da LG, ha immaginato un display secondario completamente personalizzabile.

 

LG Octane, il concept dello smartphone con due display e 5 fotocamere

Un pannello che può essere impostato per mostrare tutta una serie di informazioni rilevanti all’utente. LG Octane è dotato anche di un altoparlante frontale in aggiunta alla capsula auricolare. Il retro è decisamente più semplice e ospita il logo LG, un lettore di impronte digitali circolare e tre fotocamere per un totale di cinque cam.

Leggi anche:  OnePlus 6T: arriva un nuovo render confermando le somiglianze con l'OPPO R17

Realizzato interamente in metallo e vetro, i sensori delle fotocamere posteriori sono allineati in orizzontale e sulla scia di quanto permette di fare Huawei P20 Pro, promettono scatti e video di qualità con la possibilità di eseguire un vero e proprio zoom ottico. Contenuti che potranno essere rivisti sullo schermo AMOLED da 6.2 pollici.

Un display protetto dal vetro Gorilla Glass 6 di Corning e con le cornici laterali ridotte. Designed by Hedge non ha rivelato altre informazioni tecniche su LG Octane che in ogni caso è facilmente immaginabile con lo Snapdragon 845 con processore Octa Core, almeno 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Stesso discorso per il comparto multimediale dove vediamo bene due fotocamere frontali da 20 MegaPixel l’uno e una tripla fotocamera posteriore da 68 MegaPixel complessivi. Più in basso potete dare un’occhiata al video concept.