Honor Band 4

Honor ha annunciato la sua Honor Band 4, l’indossabile che manda in pensione Honor Band 3. Il dispositivo si presenta con un design decisamente giovanile, caratterizzato dalla presenza di un display AMOLED a colori da 0.9 pollici di diagonale con vetro curvo 2.5D e da un pulsante Home. Il tutto incastonato in un cinturino dai diversi colori.

Honor Band 4 è resistente all’acqua, con possibilità di immergerlo uno a 50 metri e 5 ATM, e alla polvere. Grande 43 x 17.2 x 11.5 millimetri e pesante 23 grammi, l’indossabile grazie alla tecnologia Huawei TruSeen 2.0 monitora costantemente il battito cardiaco. Sia che ci si trovi a riposo che durante l’attività sportiva, 24 ore su 24.

Questa non è l’unica funzione intelligente di Honor Band 4 che analizza anche la qualità del sonno con la tecnologia Huawei TruSleep 2.0, che tiene conto anche della fase di sonno profondo (REM). Completano la scheda tecnica la presenza del conta passi, un sensore che notifica quando è il momento di muoversi.

A questo si aggiunge un sensore a 6 assi e a infrarossi che rileva quando Honor Band 4 è al polso dell’utente, un chip NFC e la connettività Bluetooth 4.2 LE che permette di abbinare l’indossabile a smartphone Android e ad iPhone con iOS. Una volta abbinato Honor Band 4 mostra le notifiche di chiamate e messaggi.

Leggi anche:  Honor Watch: svelata la data ufficiale del lancio del nuovo smartwatch

Il tutto è alimentato da una batteria da 100 mAh che dovrebbe garantire un’autonomia massima di 14 giorni in utilizzo e 20 giorni in standby. La società ha presentato anche Honor Band 4 Running Edition con schermo P-OLED in bianco e nero, senza cardiofrequenzimetro e con una batteria più piccola.

 

Honor Band 4, prezzi e disponibilità del nuovo indossabile per sportivi e non solo

Honor Band 4 sarà disponibile nelle colorazioni blu, nero e rosa ad un prezzo, con il cambio attuale, di 25 euro. La versione Running Edition, invece, sarà disponibile nelle colorazioni blu, giallo, nero, rosa, rosso e verde ad un prezzo di circa 12 euro. Entrambe potranno essere acquistate in Cina a partire dal 20 settembre.