Android-Auto-problemi disconnessioneGoogle non ha mai menzionato che i dispositivi Android One non funzionano con Android Auto. Un sistema operativo progettato specificamente da Google per aggiornamenti più rapidi, eppure non funziona con un altro sistema Google – ed entrambi sistemi Android. Dinamica un po’ strana.

Piuttosto interessante, anche se non per coloro che stanno cercando di utilizzare i dispositivi usufruendo delle due piattaforme. Sui forum dei prodotti Google, chi afferma di far parte di Android Autoteam dichiara che “Android Auto non è attualmente supportato sui dispositivi Android One” senza ombra di dubbio. La voce è quindi diffusa. Eppure, in alcuni casi, è stato smentito tutto. Ci sono casi di utenti che hanno utilizzato i due servizi insieme, ad esempio la versione Android One di Moto X4 con Android Auto, e tutto funziona perfettamente.

Android Auto non è disponibile per molti dispositivi con Android One

Utenti con dispositivi Nokia 6.1 riscontrano problemi di compatibilità nel medesimo modo – ma ulteriori utenti con gli stessi dispositivi affermano l’esatto contrario. Dunque a quanto pare c’è qualcosa di strano, ma non si tratta di un problema generale e assoluto, e il team di Android Auto sta semplicemente dicendo che i due non sono compatibili al momento. Non è stato specificato se stanno lavorando per risolvere questo problema, ma sul forum hanno detto che è “attualmente” non supportato, niente di più. Importante però ricordare che è una cosa appunto momentanea. La situazione odierna non implica che non verranno mai integrati tra loro i due sistemi.

Leggi anche:  Samsung Galaxy J4 sarà il prossimo dispositivo con Android Go

Va inoltre notato che non sarebbe sorprendente se anche i dispositivi Android Go non fossero compatibili con Android Auto. Poiché questi dispositivi sono costruiti con una versione leggera di Android. Quindi potrebbe non esserci spazio per il codice necessario per una tale implementazione. Sebbene, fortunatamente, Waze offra fondamentalmente tutte le funzionalità di Android Auto. Quindi si potrebbe adottare tale sistema come alternativa.