PosteMobilePostemobile alza la posta in gioco offrendo una nuova tariffa dal costo di soli 5€ al mese per sempre. Lo scopo è quello di estorcere clienti alle neonate Iliad e Ho Mobile che per il momento hanno abbandonato le rispettive promo lancio alzando il prezzo sulle nuove promozioni di settembre.

 

Postemobile Creami Style con GIGA Extra

Fino al 18 settembre 2018 l’operatore del gruppo Poste Italiane ripropone la sua conveniente Creami Style offrendo la possibilità di aumentare il traffico dati dell’offerta tramite opzione GIGA Extra.

La nuova opzione tariffaria si propone con un bundle di 5 GIGA al mese in 4G e 500 credit in sconto rispetto al listino prezzi previsto in origine. L’offerta si rivolge in via del tutto esclusiva ai clienti che richiedono una nuova SIM Dati o la portabilità del proprio numero con Passa a PosteMobile.

L’offerta non ha costi di attivazione ed il prezzo su base mensile non cambia rispetto a quanto definito. L’unico costo aggiuntivo si ha in fase di acquisto per la nuova scheda, che viene a pagarsi 15€ con 15€ di traffico incluso da sfruttare per rinnovare l’offerta per i primi 3 mesi.

Leggi anche:  PosteMobile con Creami Next Special Edition propone minuti illimitati e 50 GB

Unitamente a questa tariffazione base si offre la possibilità di aggiungere 1 GIGA di traffico in 4G al costo di 1€ in più al mese. La promo si attiva solamente online richiedendo la spedizione a casa con corriere espresso. La stessa spedizione è inclusa e gratuita. Sarà il corriere ad identificarvi prima di consegnarvi la nuova SIM.

Grazie ai credit, come sappiamo, possiamo scegliere di riscattare minuti, SMS, o traffico dati tenendo conto che ad 1 credit corrisponde rispettivamente 1 minuto di chiamata, un messaggio o 1 MB di traffico generato con piano mobile.

Nel frattempo si segnala anche la Creami Next illimitata con 30 GIGA di traffico dati a prezzo super.

Ulteriori condizioni ed informazioni si rendono disponibili attraverso la pagina ufficiale del sito dell’operatore. Al solito, si ricorda che Postemobile sfrutta le antenne Wind per diffondere il segnale. Pertanto è consigliabile verificare in anticipo la copertura in zona per non ritrovarsi con segnale assente.