Office 365 disponibile su Microsoft Store
Microsoft ha iniziato ad inviare una comunicazione tramite email a tutti coloro che hanno sottoscritto un abbonamento ad Office 365. Si tratta di una comunicazione importante che informa dei cambiamenti sull’abbonamento, concepiti in modo che gli utenti possano condividerlo con più persone e utilizzarlo su più dispositivi.

Proprio così, non si tratta di quella che in ambito offerte telefoniche chiameremmo rimodulazione negativa, ma di un cambiamento delle condizioni contrattuali in meglio. Una sorpresa positiva per tutti coloro che hanno acquistato Office 365 e registrato l’abbonamento.

 

Microsoft Office 365, come cambiano le condizioni in meglio

A partire dal 2 ottobre 2018, il numero di persone in grado di utilizzare l’abbonamento Office 365 sale a sei rispetto agli attuali cinque utenti. Ogni persona potrà installare Office 365 in tutti i propri dispositivi e accedere a cinque dispositivi contemporaneamente.

Leggi anche:  Microsoft Xbox One: la lista aggiornata dei giochi che supportano mouse e tastiera

Questo significa che può utilizzare Office indipendentemente dal dove si trova o dal dispositivo utilizzato. Ogni persona continuerà a sfruttare tutti i vantaggi, ad esempio le versioni Premium di Word, Excel e PowerPoint, oltre a 1 TB di spazio di archiviazione OneDrive e altro ancora.

L’abbonamento a Office verrà aggiornato automaticamente entro 30 giorni. Non è necessaria alcuna azione da parte degli utenti che dovranno semplicemente aspettare il 2 ottobre 2018, e quindi un mese. Per acconsentire all’aggiornamento, infatti, è sufficiente rimanere abbonato a Microsoft Office 365.

Office 365, ideale per aziende e famiglie, include tutte le applicazioni di Office: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher (solo PC) e Access (solo PC). Gli utenti interessati all’acquisto possono consultare questa pagina del sito ufficiale Microsoft e richiedere una prova di un mese completamente gratis.