Facebook

Il social network Facebook al momento è sotto tutti i riflettori a causa del recente scandalo Cambridge Analytica, che ha portato moltissimi utenti e società e non fidarsi più della piattaforma.

Per questo motivo ogni piccolo problema è subito reso noto, la piattaforma da qualche settimana si sta occupando del problema delle Fake News. Su questo punto è intervenuto anche il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, accusando l’azienda e il colosso Google favorire le notizie false.

 

Facebook ha smesso di funzionare insieme ad Instagram e WhatsApp

Moltissimi utenti nelle scorse ore ci hanno segnalato un problema riguardante la piattaforma, ha smesso di funzionare per circa 90 minuti. Il black out ha riguardato in maniera minore anche Instagram e WhatsApp, acquisite dall’azienda di Mark Zuckerberg ormai qualche anno fa.

Leggi anche:  Facebook ha cancellato oltre 1,5 miliardi di account falsi nel 2018

Si è trattato probabilmente di un problema ai server, che ha impedito agli utenti di accedere nella piattaforma e scrivere post, praticamente in tutto il mondo. Le altre due applicazione, essendo ad esso collegate, hanno avuto qualche problema anche se di entità molto minore, hanno comunque continuato a funzionare più o meno bene.

La società, ha rilasciato una dichiarazione in cui ammetteva l’esistenza del problema ma ha inoltre sottolineato di averlo risolto abbastanza velocemente. Ha continuato dicendo di essere al lavoro per cercare quale sia la causa di questo black out. Non ci resta quindi che attendere per scoprirlo. Al momento tutte e tre le applicazioni funzionano normalmente.