IPTVSe per anni l’accesso illegale tramite IPTV ai canali di Sky Mediaset Premium è stato ritenuto una pratica di poco conto, con il crescente numero di utenti votati al suo utilizzo, l’attenzione della Polizia Postale si è indubbiamente amplificata con multe pene detentive da tenere in assoluta considerazione.

Come molti di voi potranno immaginare, nel momento in cui vengono toccati i mondi relativi alle pay TV o comunque alla televisione in generale, le principali istituzioni drizzano letteralmente le orecchie, nel tentativo di tutelare il più possibile le aziende di riferimento. Troppi sono gli interessi ed il denaro che vi gravitano attorno per lasciar perdere o comunque volgere lo sguardo dall’altra parte.

Il discorso è perfettamente valido anche per Sky Mediaset Premium gratis. Negli ultimi anni, infatti, il numero di utenti interessati al metodo con il quale ottenere la visione gratuita dei canali è aumentato a dismisura, tanto da portare dei problemi di introiti alle società stesse.

Leggi anche:  IPTV Gratis: le migliori applicazioni per guardare la TV ovunque a costo zero

 

IPTV: a causa di Sky e Mediaset Premium gratis, la Polizia Postale commina incredibili multe

La corrente situazione ha indubbiamente messo “in allarme” la Polizia Postale, obbligandola ad intensificare i controlli. L’utente che, ad oggi, riceve sul proprio televisore o dispositivo portatile i canali indicati, è a serio rischio; se scoperto, infatti, potrebbe ricevere una multa di massimo 25000 euro o addirittura una pena detentiva della durata limite di 4 anni.

Il rischio, non vale il beneficio che effettivamente si potrebbe ottenere; in ogni caso, diffidiamo ogni consumatore italiano a seguire la pratica descritta, evitate accuratamente il mondo dell’IPTV e, perchè no, provate a guardare gli ultimi prezzi di Sky.