Moto G5S Plus

È praticamente passato un mese da quando Google ha sorpreso tutti rilasciando la nuova versione di Android, la 9 Pie. La si aspettava, si, ma non quel giorno e senza nessuna avvisaglia o addirittura quasi in segretezza. In ogni caso, molti produttori di smartphone hanno subito iniziare a lavorare per poter portare l’aggiornamento il più presto possibile, almeno sulle loro ammiraglie e dispositivi di punta; e i telefoni di fascia più bassa?

Nel corso di queste settimane, diverse compagnie hanno comunque continuato il percorso per il rilascio di Android Oreo, sia 8.1 che 8.0. Una di questa è Motorola che ha dato poco iniziato a distribuire la nuova patch dedicata al Moto G5s Plus. È un lancio globale quindi ci vorrà un po’ di tempo prima che tutti i modelli ricevano la notifica del via libera.

Motorola Moto G5S Plus

L’aggiornamento, in realtà, sta arrivando parecchio in ritardo rispetto alle previsioni. I test che la società aveva iniziato a fare erano partiti due mesi fa, ma l’implementazione è arrivata soltanto ora; un arco temporale veramente lungo. Per fortuna, ormai è tutto definitivo tanto che sulla pagina ufficiale del prodotto è stata cambiata la dicitura per quanto riguarda il software: è passato ad Android 8.1 Oreo.

Leggi anche:  Gli smartphone Android inviano 10 volte più dati a Google che iOS a Apple

Il lancio è iniziato in Brasile, quella che ormai sembra essere diventata la casa di Motorola, o almeno la rampa di lancio per i dispositivi e il software. Gli altri paesi riceveranno la patch nelle prossime settimane, ma non al momento non sembra esserci incluso nient’altro; non si sa se c’è incorporato anche l’aggiornamento della sicurezza di agosto o qualche miglioria alle prestazioni.