Apple store furto iPhoneLa vicenda ha dell’incredibile ma un Apple Store è stato derubato. Succede in California, dove in 20 secondi si è realizzato un bottino da 30.000 dollari. A nulla sono servite le contromisure di sicurezza come telecamere ed addetti al controllo. I 4 ladri responsabili sono fuggiti indisturbati arraffando tutto ciò che potevano a tempo di record.

 

Apple Store: l’incredibile video del furto all’Apple Store

Mentre la presentazione di iPhone XS è sempre più vicina un patrimonio di 30.000 dollari si allontana da un negozio Apple in California, e più precisamente da Broadway Plaza a Santa Rosa, Walnut Creek. I commessi sono rimasti sconcerti dalla velocità dei malfattori, che in meno di 30 secondi hanno realizzato una truffa storica.

iPhone e Mac sono stati rubati senza colpo ferire, nonostante gli occhi increduli dei commercianti e degli stessi clienti, che stanno collaborando per fare luce sulla faccenda. I testimoni riferiscono che i ladri si sono dileguati a bordo di un SUV Mercedes, mentre le telecamere offrono l’incredibile videotape ripreso in diretta e che vi riproponiamo dal sito ABC7News che lo ha gentilmente fornito.

Leggi anche:  Wind Tre tenta i propri clienti con il nuovissimo iPhone XR

Sono in corso le indagini necessarie ad incastrare i malviventi. Si pensa sia la stessa banda che il mese scorso ha fruttuosamente portato a termine un’altra rapina nella Bay Area californiana.

Fortunatamente clienti e addetti al servizio ne sono usciti incolumi. Si è trattato di una semplice rapina. Ma che rapina, visto quanto ha fruttato. Adesso è tutto nelle mani degli inquirenti.

Certamente non è il primo episodio e non sarà nemmeno l’ultimo. Il record assoluto si è fatto registrare a San Francisco, quando 313 iPhone X hanno garantito ai malfattori un guadagno stimato di 370.000 dollari americani.

Come in quell’occasione anche in questa Apple provvederà a bloccare in remoto i dispositivi rendendoli inutilizzabili. Possibile che i ladri non sappiano che i telefoni ed i computer non potranno essere usati? Cosa c’è dietro tutto questo? Si aspetta il responso delle indagini.