Whatsapp ritiro smartphone

Le GIF rappresentano una delle novità più popolari su WhatsApp. Le immagini animate sono disponibili da poco sulla piattaforma di messaggistica: il roll out definitivo è stato completato su tutti i device compatibili ad inizio di quest’anno.

WhatsApp, nuova condivisione per le GIF

Considerato che le GIF sono viste come uno degli strumenti comunicativi del 2018, il team di sviluppo della chat vuole premere forte il piede sull’acceleratore in questo campo. Per tale ragione a breve avremo un aggiornamento che renderà molto più semplice la condivisione dei file.

Nell’ottica di WhatsApp, le GIF sono diventate pari alle emoii. L’idea quindi non poteva essere riassunta in maniera migliore. Dalle prossime versioni stabili della piattaforma, la condivisione delle GIF partirà direttamente dalla tastiera. Su questa, insieme al pulsante che dà accesso alle emoji, sarà presente un nuovo collegamento mostrerà il parco GIF.

Leggi anche:  Whatsapp: come usarlo per spaventare ladri e svaligiatori

Così facendo, gli utenti non dovranno più preoccuparsi di aprire la galleria per scegliere il file più congeniale alla discussione in atto. Basteranno pochi click e l’invio sarà garantito.

WhatsApp sceglie quindi di unirsi al gruppo di social e chat che puntano su questi piccoli video di pochi secondi. In primis era toccato a Twitter lanciare la moda. A ruota sono arrivate Facebook e soci ed ora le GIF sono patrimonio mondiale di internet.