WhatsApp: aggiornamento con novità incredibili per molti utenti, l'applicazione cambia

Da tempo leaker e sviluppatori hanno annunciato l’arrivo della tecnologia Picture-in-Picture su WhatsApp. L’approdo di questo sistema riguarda i soli clienti Android – al momento – e l’annuncio risale addirittura allo scorso anno, quando il robottino verde si è mostrato con la sua nuova veste, Oreo.

 

WhatsApp, finalmente arriva il Picture-in-Picture

A mesi di distanza, finalmente l’attesa sembra che stia per concludere. Come sottolineato dal canale WABetaInfo, a breve la versione Beta di WhatsApp Android abbraccerà proprio il Picture-in-Picture.

Rispetto a quelle che erano i rumors, non dovrebbero esserci tanti stravolgimenti. Gli utenti della chat di messaggistica potranno adoperare un metodo alternativo e rivoluzionario per la visualizzazione di fotografie e video. In pratica, sarà possibile visualizzare questi file in piccole finestre sullo schermo, senza abbandonare la chat. Il procedimento sarà molto simile a quello delle finestre su computer.

Da quanto apprendiamo, nei prossimi giorni sarà rilasciata la versione Beta con queste caratteristiche. Ora, però, la domanda che tutti si fanno è quando sarà possibile avere tale feature su tutti i dispositivi Android compatibili con Oreo.

Leggi anche:  WhatsApp: nuovo aggiornamento con interessante novità che nessuno si aspettava

Purtroppo non sappiamo indicare tempi certi per un roll out generale. Una buona prospettiva, comunque, sarebbe quella di avere il PiP su una vasta scala di smartphone entro la fine di quest’anno.