iliad (1)

Iliad ha sicuramente portato una ventata d’aria fresca nel mondo della telefonia italiana. Il provider francese rappresenta la nuova frontiera del low cost: secondo le offerte attuali con 5,99 euro e con 6,99 euro si possono ottenere soglie quasi illimitate per le telefonate e per la navigazione in internet.

 

Iliad, come migliorare la propria esperienza con linea e connessione

A fronte della convenienza, come tutti sanno Iliad in queste settimane ha dovuto fronteggiare problemi riguardanti la copertura di rete. L’azienda ha dichiarato più volte di essere a lavoro per migliorare l’esperienza degli utenti. In attesa di nuove partnership (come quella quasi siglata con TIM), vi diamo alcuni consigli per chiamare e connettersi senza problemi.

In primis, prima di siglare un contratto con Iliad è bene informarsi se la propria area di residenza è coperta dalla linea. Sul sito del gestore è presente un’area informativa apposita. Come evidenziato dalla cartina interattiva, è evidente come al di fuori dei centri urbani ci siano ancora relative mancanze di copertura.

Leggi anche:  Iliad, arriva il trucco per migliorare la linea e la copertura di rete su Android

Se, una volta verificata la presenza di linea nella vostra zona, i guai dovessero persistere potete provare a disattivare il 4G. Su alcuni smartphone (come i top di gamma degli ultimi anni), è possibile disattivare la rete veloce per passare a linea 3G. Essendo presente da più tempo in Italia, con il 3G ci saranno meno anomalie relative alla connessione.