WhatsApp: 4 funzioni segrete ed utilissime che in molti non conoscono

Una delle funzioni più apprezzati di WhatsApp nell’ultimo periodo è sicuramente quella dei messaggi cancellabili. Il loro funzionamento è molto simile a quello di una matita con annesso di gomma per eliminare il contenuto. La piattaforma di messaggistica ci consente di cestinare testi e o anche file dal momento dell’invio senza che i destinatari abbiano visto qualcosa.

 

Leggere i messaggi che sono stati cancellati su WhatsApp

Le regole di questo strumento sono semplici. Se il nostro contatto non ha ancora visualizzato il messaggio, abbiamo circa un’ora per eliminare questo senza lasciare alcuna traccia. Sul dispositivo del mittente apparirà esclusivamente una notifica sull’avvenuta cancellazione.

Molti si sono chiesti nel corso di questi mesi se fosse possibile  visualizzare i messaggi eliminati. La verità è che esiste un metodo anche se una via ufficiale non esiste. Ci si deve quindi affidare ad una via alternativa mostrata da un’app in download su Google Play ed Apple Store.

Leggi anche:  WhatsApp confermato per feature phone con KaiOS e presto su Nokia 8110

Il servizio in questione è “Notification Story”. Questa piattaforma ha il compito di mostrare tutte le notifiche che arriveranno sullo smartphone: tra queste sono ovviamente incluse anche quelle di WhatsApp. Il trucco dell’app sta nel fatto di non cancellare la notifica in arrivo sul cellulare. Questo espediente consentirò a  “Notification Story di risalire al contenuto rimosso.