Instagram

Parliamo ancora una volta di una novità che il social network Instagram sta testando proprio in questi giorni. A differenza del fratello maggiore Facebook, la piattaforma fotografica sta avendo una crescita non indifferente.

Instagram negli ultimi giorni ha rilasciato altre interessanti funzioni, ma questa volta sono dedicate ad un gruppo abbastanza ristretto di persone: gli universitari. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Instagram sta testando una funzione dedicata agli universitari

Al momento la funzione è in test solamente negli Stati Uniti, ma non è escluso che possa essere estesa anche in Europa. Ha diffondere il rapporto contenente la novità è stata l’emittente americana CNBC, notizia confermata successivamente anche dall’azienda di Menlo Park. La funzione intende seguire la scia lanciata da Facebook alle sue origini, dedicata solamente al mondo degli universitari.

Più precisamente, andrebbe a raggruppare in una community tutti gli studenti ed ex studenti dei college americani. In questo modo gli utenti potrebbero scambiarsi le proprie esperienze e soprattutto guardare le storie pubblicate all’interno del gruppo. Tutto comincerebbe da un invito, inviato alle persone ritenute idonee, tenendo solamente conto dei contenuti diffusi pubblicamente.

Leggi anche:  Facebook: attenzione agli hacker che rubano i messaggi privati

Il Team della piattaforma, ha invitato gli utenti a segnalare eventuali abusi della nuova funzione, non utilizzando infatti alla geolocalizzazione, potrebbero essere inserite nel gruppo anche persone non frequentanti o ex studenti delle università. I partecipanti ai test, hanno rivelato di aver ricevuto una sidebar tutta nuova dove sono presenti statistiche, contenuti salvati, e la scoperta di nuove persone. Se la funzione dovesse essere confermata ed estesa anche in Europa, porterebbe un grandissimo vantaggio a tutti gli studenti universitari.