Facebook

Moltissimi utenti da alcune ore stanno segnalando un fatto molto strano che sta colpendo il social network Facebook. Sembra infatti che la piattaforma stia cancellando alcuni post, segnalandoli come spam.

È un periodo abbastanza travagliato per la piattaforma, i dati del secondo trimestre non sono buoni e la crescita è minore di quella attesa. Qualche giorno fa abbiamo parlato di un nuovo metodo per combattere le fake news ma purtroppo oggi è insorto un nuovo problema.

 

Facebook cancella alcuni post e li segnala come spam

Migliaia di utenti stanno segnalando da ore il problema che affligge la piattaforma. Solitamente i post che vengono segnalati sono quelli ritenuti offensivi o inappropriati. Questa volta invece sembra stia capitando a post casuali, che non contengono nulla di offensivo o inappropriato. Il fenomeno in questione, non riguarda solamente l’Italia, ma tutto il mondo.

Leggi anche:  Snapchat ha introdotto alcune novità molto interessanti

Fortunatamente i post si possono ripristinare facilmente, basta infatti segnalare alla piattaforma che non si tratta di uno spam per ripristinarlo. Potrebbe trattarsi di un bug oppure più semplicemente, può essere che l’azienda stia aggiornando le proprie impostazioni in questi giorni.

La piattaforma si è espressa così: “un errore ha colpito il nostro sistema automatico, il che significa che qualche post è stato contrassegnato erroneamente come spam. Abbiamo identificato la soluzione e stiamo risolvendo il problema“. Come affermato dall’azienda si tratta solo di un problema momentaneo, che verrà presto risolto, almeno secondo le dichiarazioni di un portavoce.