huawei mate 20 lite retro

Due giorni, due leaks dedicati alla serie Mate 20 di Huawei e mentre due giorni fa toccava alla versione base, ieri è toccato a quella Pro; c’è da dire che alla fine sono identici che si potrebbe anche evitare di specificare quale sia dei due. Se le immagini proposte due giorni erano dei render realizzati dalle informazioni fornite da un fonte, a questo giro abbiamo una foto dal vivo della parte posteriore dello smartphone.

Come si può vedere di sotto, il dispositivo è protetto da una strana cover, ma le fotocamere si vedono benissimo e sono come il render di sopra le aveva dipinte; questo toglie ogni dubbio anche sul pannello frontale.

 

Huawei Mate 20 Pro

Come appena detto, rispetto alle immagini della versione normale, non viene rivelato nient’altro, è semplicemente una conferma del leak precedente. Dei tre modelli della serie, l’unica a differenziarsi di molto è il Mate 20 Lite mentre gli altri due condividono praticamente tutto.

Leggi anche:  Xiaomi Mi Mix 3: comparso un video che mostra il dispositivo per intero

mate 20 pro

La configurazione dei sensori dovrebbe essere composta da un sensore principale da 40 megapixel, uno da 20 monocromatico e l’ultimo è un teleobiettivo; a completare la cornice abbiamo un flash LED che vuole imitare la forma dei tre obiettivi. La prima cosa che si nota, è la forma a quadrato piuttosto che quella verticale dei P20. Nei render non viene mostrato mentre nella foto dal vivo non si vede perché il pannello è coperto, ma questa scelta di design potrebbe essere il sintomo delle discordie tra Huawei e Leica; se vi ricordate, qualche mese fa le due compagnie avevano interrotto la partnership.

Ormai su questo trittico di smartphone c’è poco da dire, non resta che aspettare l’evento di presentazione.