Motorola sta cercando di entrare nel mercato degli altoparlanti intelligenti. Il dispositivo non sarà però disponibile al di fuori del mercato cinese. Sarà un altoparlante intelligente realizzato da una partnership tra Motorola e Baidu, il più grande motore di ricerca della Cina.

Ciò significa che l’altoparlante intelligente sarà venduto solo in Cina e non in altri mercati come l’Europa o gli Stati Uniti. Quindi, non possiamo inserirlo in diretta competizione con l’Amazon Echo ed il Google Home a causa della commercializzazione limitata ad uno solo paese.

Nessuno degli altri speaker inoltre, è effettivamente disponibile sul mercato cinese.
Il dispositivo dovrebbe essere denominato “Motorola Smart AI”. Si tratta di un nome abbastanza generico, ma riassume ciò che questo dispositivo rappresenterà. Presenta una forma circolare, realizzato da Motorola e sembra che sarà un diffusore a 360 gradi come lo sono altri altoparlanti intelligenti già in commercio.

 

Motorola si prepara ad entrare nel mercato degli altoparlanti intelligenti

 

Leggi anche:  Motorola Moto G5S Plus: rilasciato l'aggiornamento ad Android 8.1 Oreo

Molte delle caratteristiche di questo dispositivo sono sconosciute, ma le immagini promozionali dimostrano che sarà in grado di rispondere alle domande come “Quali sono le notizie di oggi” e molto altro ancora. Sarà alimentato dall’assistente intelligente di Baidu, come previsto. Quindi funzionerà in modo discreto, ma non sarà sicuramente ai livelli di Google Assistant.

 

In Cina, lo spazio degli altoparlanti intelligenti sta iniziando a trasformarsi nello spazio per le app Android nel paese. Ciò significa che avremo centinaia di altoparlanti intelligenti diversi in commercio e quasi nessuno di loro avrà lo stesso assistente.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che Google è bloccata in Cina ed Amazon Alexa non è ancora utilizzabile completamente in Cinese Mandarino. Molto presto però, troveremo un mercato affollato ed è un una sorpresa vedere anche Motorola farne parte.