Galaxy S9La durata della batteria delle varianti internazionali del Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus ha ricevuto un notevole miglioramento con l’aggiornamento di Android Security di agosto. Pare sia andata così secondo una dozzina di rapporti degli utenti online poco dopo che Samsung ha iniziato a distribuire la nuova patch.

I modelli Exynos 9810 sono spesso criticati come aventi una durata inferiore della batteria usando Snapdragon 845 di Qualcomm. Ci sono numerosi utenti e revisori che hanno affermato di non essere in grado di superare le cinque ore di screen-on indipendentemente dalla loro configurazione in termini di app e ottimizzazioni. Alcuni possessori di Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus che in passato avevano riscontrato tali problemi ora sostengono che la patch di sicurezza di agosto li allevia in misura significativa, con rapporti simili che emergono in tutto il mondo.

La Patch rilasciata ad Agosto presenta alcuni aggiustamenti che potenziano la durata totale della batteria

Samsung sta ancora distribuendo il nuovo aggiornamento del firmware. Per questo, i proprietari delle varianti sbloccate potrebbero dover attendere ancora diverse settimane prima di ricevere l’ultima versione del software. Non tutti i possessori di Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus hanno notato variazioni della durata della batteria in seguito alla patch di agosto. Anche se alcuni sostengono che le prestazioni generali dei dispositivi siano ora più uniformi.

Leggi anche:  Huawei Mate 20 Pro riceve l'aggiornamento di Ottobre che introduce qualche novità

Originariamente rilasciato a metà marzo, le due ammiraglie Android di Samsung hanno venduto al di sotto delle aspettative interne. Ciò ha spinto il lancio anticipato del Galaxy Note 9. Esso ha lo scopo di rivitalizzare le prestazioni dell’azienda nel segmento premium del mercato, secondo il gigante della tecnologia. Ricordiamo che la prossima offerta mobile di fascia alta di Samsung sarà distribuita a livello mondiale il 24 agosto. E il Galaxy Note 9 è attualmente disponibile per i pre-ordini in tutto il mondo. Inoltre, con gli stessi chip Snapdragon ed Exynos che si trovano all’interno della linea Galaxy S9.