InfinityL’abbonamento a Infinity, la TV on demand realizzata da Mediaset, è completamente gratuito per i primi 30 giorni di contratto per tutti gli utenti che decideranno di accettare la sfida lanciata direttamente a Netflix da parte dell’azienda italiana. I prezzi sono sicuramente più accattivanti, ma riusciranno ad avere la meglio sulla spietata concorrenza?.

Sul web è possibile trovare tantissime indicazioni e commenti sui vari servizi attualmente accessibili dal nostro territorio; i pareri degli altri utenti sono sempre ben accetti, ma nulla toglie importanza ad una vera e propria prova sul campo (come nel caso della Now TV). Per questo motivo le varie aziende del settore hanno deciso di attivare una campagna promozionale con la quale permettere al nuovo iscritto un periodo gratuito della durata complessiva di 30 giorni. In questo modo sarà possibile testare il servizio senza impegno, in modo da testare successivamente se rinnovarlo o disdirlo definitivamente.

Leggi anche:  DAZN: dopo lo sport, ecco il cinema di Infinity a un prezzo incredibile

Infinity: ecco come ricevere 30 giorni di abbonamento gratis

Con Infinity il ragionamento è ugualmente valido, tramite la sottoscrizione di un nuovo contratto di abbonamento sul sito ufficiale, infatti, il consumatore risulta avere pieno diritto d’accesso ai film e alle Serie TV presenti nel catalogo attuale. Nessuna limitazione viene posta alla promozione, il consumatore “in prova” verrà effettivamente trattato come un cliente pagante.

Al termine del periodo, tuttavia, sarà importante ricordarsi di presentare la disdetta dal servizio, viceversa Infinity verrà rinnovata a prezzo pieno (pari a circa 7 euro al mese). L’opportunità è sicuramente succulenta e decisamente interessante, se appassionati di cinema e serie TV, nessuno vi vieterà di testare uno dei pochi e più famosi servizi italiani.