Fastweb Mobile

Fastweb Mobile è uno dei più importanti operatori virtuali in Italia, con il passare del tempo è riuscito ad ottenere l’abolizione dei costi nascosti in bolletta e soprattutto i vincoli di durata.

Le offerte che propone sono davvero molto vantaggiose per non parlare del prezzo degli smartphone a rate. Sicuramente dopo i risultati del secondo trimestre, tutti gli altri operatori italiani hanno iniziato a tremare. Ecco i dati.

 

Fastweb Mobile: record di SIM attive, 45% in più rispetto all’anno scorso

L’operatore virtuale Fastweb Mobile ha rilasciato da poco i dati del secondo trimestre di quest’anno e ha avuto una crescita davvero incredibile. Al momento opera come Full MVNO su rete 2/3/4G e 4G+ di TIM. Al momento conta 1.280.000 SIM attive in tutto il Paese, con una crescita del 45% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Il tasso di acquisizione dei nuovi clienti è decisamente molto altro e continua ad intensificarsi giorno dopo giorno nonostante l’ingresso di altri operatori low cost come Iliad e Ho Mobile. Sono aumentati di 6 punti i clienti che adottano servizi convergenti, ovvero Mobili e Fissi assieme. Attualmente i clienti che hanno tutti e due i contratti sono il 27%.

Leggi anche:  Tim contro Iliad e Ho Mobile con Five IperGo 50 GB ad un prezzo bomba

Un fatto che determinerà ancora di più la crescita dell’operatore è stato l’accordo stretto con Tiscali lo scorso 30 luglio. Grazie a questo accordo da 150 milioni di euro, avrà l’accesso a lungo termine alle frequenze. Fastweb potrà quindi iniziare il dislocamento dal 2019 di una rete 5G partendo dalle principali città italiane. Sarà anche in grado di potenziare la propria offerta di banda larga sfruttando la rete LTE Fixed Wireless di Tiscali. Manca al momento, solo l’autorizzazione delle Autorità competenti.