Google Pixel 3 XL

Un video che raffigurerebbe quella che è stata definita un’unità di pre-produzione del Google Pixel 3 XL è apparso online in queste ore, essendo stato condiviso dal blogger ucraino Канал Лучкова.

Le nuove informazioni suggeriscono che l’imminente top di gamma potrebbe disporre di tre fotocamere anteriori. L’autore della clip è anche la fonte di un video unboxing di recente pubblicato online. Mentre nel primo video si faceva riferimento al contenuto della confezione, qui viene mostrato il device.

La possibilità di un’impostazione della tripla telecamera incorporata nella tacca del display del Pixel 3 XL è stata rivelata da AnTutu. Tutte e tre le unità sono dotate di sensori da 8,1 megapixel, sebbene il video non fornisca un chiaro sguardo sul taglio dello schermo del dispositivo.

Le indiscrezioni precedenti indicano che la sua tacca sarà caratterizzata da una configurazione a doppia fotocamera sul fronte. Altre specifiche elencate dal benchmark includono un display da 6,7 ​​pollici con una risoluzione di 2.960 x 1.440 pixel ed un rapporto di aspetto 19: 9. La fotocamera posteriore dovrebbe essere da 12,2 megapixel con un processore Snapdragon 845 di Qualcomm. La batteria interna dovrebbe essere da 3430 mAh, insieme a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash ed una versione stock di Android 9 Pie.

Leggi anche:  Google Pixel 3 XL si mostra in un nuovo video: si tratta del primo Hands-On

 

Arrivano nuove interessanti indiscrezioni sui prossimi smartphone Google

 

La funzione Active Edge tornerà con la lineup Pixel 3 entro la fine dell’anno, sempre secondo la stessa fonte. Infatti, HTC dovrebbe produrre ancora una volta almeno uno dei membro della line-up di fascia alta di Google. L’implementazione di ben tre fotocamere sulla parte anteriore giustificherebbe la presenza di una tacca particolarmente evidente rispetto alla concorrenza.

Chiaramente va fatto un discorso a parte per chi utilizza le telecamere 3D come lo Xiaomi Mi 8 e l’iPhone X. La linea Pixel 3 dovrebbe essere annunciata il 4 ottobre e le vendite dovrebbero partire entro la fine dello stesso mese. Non dovrebbero mancare neanche i nuovi Pixelbook 2, le PixelBuds di seconda generazione ed una nuova serie di smartwatch a marchio Pixel.