Se anche ad agosto vi capita di frequentare le pagine social di Vodafone, sicuramente avrete notato i numerosi messaggi di  protesta. Gli utenti, anche in tempo di vacanza, hanno preso d’assalto i profili ufficiali del brand inglese per sottolineare la loro contrarietà circa l’ennesima mossa a sorpresa.

 

Vodafone, il rientro dalle vacanze porta a nuovi aumenti

Dal prossimo settembre, un vasta platea di utenti dovrà subire nuovi aumenti di prezzo. Sarà quindi un rientro dalle ferie molto amaro per gli abbonati Vodafone.

In questi giorni che precedono Ferragosto stanno giungendo i classici SMS informativi che parlano di un aumento di due euro (1,99 euro la cifra reale) per quasi tutte le ricaricabili. La compensazione di tale aumento prevede un netto bonus per le telefonate. Al posto dei normali mille minuti di chiamate ci saranno presto minuti illimitati.

Leggi anche:  Vodafone, arriva un regalo last minute per i clienti: ecco come richiederlo

E’ stata proprio questa modifica imposta a far fermentare la protesta. Coloro che non sono interessati alle chiamate senza limiti non si giustificano questa prova di forza.

Anche in tempo di mare e di sole in spiaggia sono stante invocate iniziative popolari con Federconsumatori che già ha alzato la voce. La paura non si limita ai soli clienti Vodafone: il sospetto è che da settembre ci sia un comportamento simile anche da parte di TIM e Wind.