PosteMobileLa Creami Next 6 è la nuova punta di diamante di PosteMobile, l’operatore virtuale di Poste Italiane vuole attaccare il dominio di Vodafone e TIM con una nuova promozione da capogiro a soli 8,3 euro al mese a tempo indeterminato. I contenuti, sopratutto se confrontati con quanto attualmente disponibile sul mercato, sono più che soddisfacenti.

Per anni PosteMobile è stata relegata al quarto gradino del podio, a causa del suo essere un operatore virtuale (quindi non in possesso di una propria rete internet a cui collegarsi, ad oggi viene sfruttato il collegamento Wind) e ad un complessivo mai all’altezza della concorrenza. Con l’arrivo di Iliad la situazione sembra essere effettivamente ribaltata, i migliori operatori del settore paiono essere in difficoltà (e per questo sono corsi ai ripari), con i virtuali sugli scudi.

 

PosteMobile: la Creami Next 6 è la nuova regina del mercato

PosteMobile, dopo essere riuscita a raggiungere la quota incredibile di 3,5 milioni di SIM attualmente attive, prova a proseguire sulla stessa strada con una Creami Next 6 effettivamente da capogiro.

Leggi anche:  PosteMobile affronta la concorrenza con offerte super convenienti

Al costo di soli 8,3 euro al mese, infatti, il consumatore ha la possibilità di accedere a minuti illimitati di chiamate verso ogni numero in Italia, SMS illimitati da inviare a chi si vuole e 50 giga di traffico dati alla massima velocità di navigazione.

I rinnovi, sebbene il prezzo indicato sia mensile, sono da considerarsi semestrali50 euro. La rete 4G a cui l’utente si collegherà sarà quella di Wind, pertanto prima dell’attivazione è consigliata una effettiva analisi della qualità della connessione nella zona di appartenenza.

La richiesta potrà essere presentata indipendentemente dall’azienda di provenienza.