Xiaomi Mi Mix 2S

Per Xiaomi il design sembra essere un aspetto particolarmente importante, ma non solo del dispositivo. Per la compagnia, anche solo la scatola in cui lo smartphone è racchiuso deve suscitare emozioni nel compratore. L’ha voluto dimostrare ancora una volta con la nuova variante di uno degli ultimi telefoni presentati, il Mi Mix 2S.

Dopo avere testato il lancio della nuova variante, Xiaomi ha finalmente annunciato il modello con la nuova colorazione, Emerald Green, o verde smeraldo; a guardare; a vederlo sembra più verde giada scuro, ma è un altro discorso. Lo smartphone sarà inizialmente disponibile in Cina a partire dal 14 agosto.

 

Xiaomi Mi Mix 2S

A quanto pare, la compagnia ha dato vita ad una vera e propria collaborazione per produrre questa variante. È stato fatto insieme a Dunhuang Research Institue e sono stati ispirati dal colore naturale delle gemme dei murales proprio di Dunhuang.

Xiaomi Mi Mix 2S emerald green

Ovviamente, come capita in queste occasioni, oltre al design non è stato cambiato niente. Lo smartphone presenta un display IPS LCD da 5,99 pollici che offre risoluzioni fino a 2160 x 1080 Pixel; rapporto schermo di 18:9 per via dell’assenza del notch. Ad alimentare il pannello c’è un processore Snapdragon 845 di casa Qualcomm il quale è accompagnato da 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Leggi anche:  Xiaomi Mi Pad 4 Plus, presentato il tablet con lo schermo da 10.1 pollici: quanto costa

Posteriormente troviamo una configurazione a doppia fotocamera composta da un sensore principale da 12 megapixel e uno secondario da sempre da 12 MP. Frontalmente c’è una selfie camera da 8 megapixel, sembra messa nella posizione scomoda, uno dei pochi punti deboli dello smartphone.

Tornando un secondo al design, a livello di colore, può piacere o no, ma c’è da dire che la scatola, con quelle incisioni in due colori diversi, è intrigante. Voi che ne pensate?