netflix alternativePrima di parlare delle sue “rivali” è bene spiegare cosa sia Netflix; esso è un servizio nato nel 1997 che fornisce film, serie tv, documentari e contenuti d’intrattenimento, via internet. E’ possibile provare un mese gratuito e da li in poi si pagheranno dai 7,99 euro ai 13,99 euro in base alla qualità video desiderata e al numero di dispositivi scelti. Il suo catalogo è svariato ed essendo ormai molto popolare riesce essa stessa a produrre contenuti.

Le migliori alternative a Netflix

Amazon Prime Video

distributore di Amazon nato nel 2006. Anche qui è presente il mese gratuito, dopo il quale si pagheranno 4,99 euro. Prezzo irrisorio che acquista ancora più valore se si pensa che si guadagneranno consegne illimitate in 1-2-3 giorni su milioni di articoli (e’ proprio questo il vantaggio di nascere da Amazon). Con l’apposita app si possono scaricare offline i contenuti (con opzione risparmio dati), è possibile collegare fino a 3 dispositivi.
La selezione è grande e anche questa piattaforma ha iniziato a produrre film e serie tra le quali American Gods, The Man in the High Castle, Wonder Wheel di Woody Allen e Manchester by the Sea.

Infinity TV

alternativa tutta italiana. Naturalmente, è disponibile il mese gratuito, dopo il quale si pagheranno 7,99 euro al mese per usufruire del servizio. E’ disponibile il download dei contenuti, la qualità è ottima (HD su tutti i dispositivi e 4K sul televisore); è garantita un’anteprima a settimana ed è possibile vedere su due devices contemporaneamente. Sul sito c’è scritto che il catalogo contiene migliaia di contenuti (con cinque film e una serie tv aggiunti ogni settimana). Le proposte, recenti e non, sono di qualità basti pensare a Get Out, Fast and Furious 8, Perfetti Sconosciuti, Cinquante sfumature di Nero, Mad Max: Fury Road e tanti altri.

Now TV

Questo servizio differisce dai precedenti poiché ha, per chi lo desidera, un’opzione per lo sport. Sono disponibili 14 giorni gratuiti con il pacchetto intrattenimento, serie tv e film. Poi si potrà “creare” il proprio pacchetto a partire da 9,99 euro al mese. La qualità è normale ma la si può migliorare con un supplemento di 2,99 euro che comprende anche la visione in contemporanea su 2 dispositivi. Per quanto riguarda la qualità dei contenuti non si discute: Six Feet Under, Boardwalk Empire, Patrick Melrose, Lost, Once Upon a Time, True Detective. Sono presenti anche buoni film come Borg McEnroe, Kingsman, Oceania, Point Break e Il Ladro di Orchidee.

Leggi anche:  Amazon: le 10 offerte ancora disponibili sfuggite agli utenti durante il Black Friday

Chili TV

Questo servizio si discosta dagli altri poiché non richiede abbonamenti ma si paga solo quando si vuole effettivamente comprare o noleggiare un contenuto. Comprando un film sarà disponibile per sempre, mentre noleggiandolo si avrà a disposizione un tempo limitato (ma sufficiente!) per godersi il contenuto. E’ possibile il download delle opere per vedersele offline, i prezzi sono contenuti anche grazie alle numerose e frequenti promozioni. Il catalogo è vasto ma sopratutto offre titoli nuovissimi come Avengers Infinity War, Molly’s Game, I segreti di Wind River, Tonya, Red Sparrow, Lady Bird, Shape of Water e tanti altri. Connubio, quindi, fra novità e qualità.

VVVVID

Infine, mettiamo questo servizio totalmente gratis ed italiano. Questa piattaforma totalmente gratuita (si paga solo se si vogliono eliminare le inserzioni pubblicitarie) fa degli anime il suo cavallo di battaglia (basti pensare che hanno distruibuito Tokyo Ghoul doppiato senza che fosse passato prima in televisione). Abbiamo quindi Attacco dei Giganti, Death Note, One Punch Man, My Hero Academia, Steins; Gate 0 ed altri. Un po risicate le serie TV (c’è qualche stagione di The Office UK), mentre altro punto di forza di VVVVID sono i film poiché sono presenti tanti film di culto. Infatti ci sono film di Kitano, Jodorowsky, Peter Jackson, Lynch, Cronenberg, Kieslowski, Romero, Godard; ci sono opere prime, chicche, trashate come Sharknado e piccoli capolavori come Kung Fury.

In conclusione, le alternative a Netflix esistono e sono molto varie, sta all’utente scegliere quella che più ritiene adatta a lui.