VodafoneLe rimodulazioni di Vodafone colpiscono milioni di clienti in possesso di una SIM ricaricabile o di una Passa a Vodafone attiva sul proprio numero di telefono. Con decorrenza il 3 settembre si pagheranno 1,99 euro in più rispetto al normale prezzo di listino, usufruendo però anche di minuti illimitati al posto di 1000 minuti di chiamate verso tutti.

Per anni Vodafone ha vantato una delle migliori rete telefoniche d’Italia, sia per diffusione che velocità di connessione; la qualità, come più volte discusso, si paga e, per questo motivo, tutte le offerte dell’operatore in red hanno sempre avuto un costo maggiore rispetto alla concorrenza. Con l’arrivo di Iliad la situazione ha subito una modifica radicale, le aziende hanno dovuto adeguarsi, abbassando i prezzi ed aumentando i contenuti, pena la perdita di milioni di clienti.

 

Passa a Vodafone: le rimodulazioni obbligano il pagamento di 1,99 euro aggiuntivi

Vodafone, quasi inspiegabilmente, decide di andare controcorrente proponendo una rimodulazione in grado di imporre un aumento di 1,99 euro su base mensile per ogni cliente in possesso di una SIM ricaricabile. Le Passa a Vodafone sono tutte colpite, dalla Special Minuti 30 giga, passando per la Special 20GB e la Special 10GB.

La motivazione indotta è il passaggio da 1000 minuti di chiamate verso tutti a infiniti minuti. La modifica non è stata richiesta e non può essere rifiutata, le possibilità sono un paio: richiedere il recesso dal contratto (gratuito fino al giorno prima) o adeguarsi alla modifica unilaterale.

Leggi anche:  Vodafone, grandi sorprese in arrivo: riecco le offerte con 20 e 30 GB

In ogni caso le Passa a Vodafone stanno acquisendo un minore appeal rispetto al passato.