tim problemi iliad

Iliad ha senza ombra di dubbio modificato le strategie di quelle che possiamo definire operatori storici del nostro paese. Gli utenti, di giorno in giorno, stanno voltando le spalle a Wind, Vodafone e TIM per sposare la causa del brand low cost con prezzi da ribasso. L’offerta di 5,99 euro che offre 30 GB e minuti no limits ha già ricevuto un plebiscito di consensi.

 

Iliad sta per accordarsi con Telecom Italia per migliorare la copertura

L’unico punto debole di Iliad, in questo momento, è l’inaffidabilità della sua rete. In tanti accusano il gestore di avere una scarsa copertura in vaste aree della nazione. Il problema è maggiormente accertato soprattutto nel Meridione, dove intere città ancora non sono coperte da Iliad.

Leggi anche:  Iliad batte TIM e Vodafone con la nuova promo ma le lamentele continuano

Ad oggi il provider transalpino ha potuto affidarsi ad un accordo con 3 Italia per l’utilizzo delle antenne. Le indiscrezioni delle ultime ore, però, ci dicono come sia in rampa di lancio una collaborazione con INWIT, compagnia di torri gestita addirittura da Telecom Italia.

Un legame in tal senso con TIM sarebbe la svolta per ottenere copertura totale su scala nazionale e sarebbe anche un incentivo per ulteriori attivazioni di SIM. Nel futuro immediato scopriremo se francesi riusciranno a mettere a segno questo colpaccio. Ve ne daremo pronta comunicazione.