Amazon Alexa
Sembra che Amazon stia testando una nuova caratteristica interessante che dovrebbe arrivare sul suo assistente vocale Amazon Alexa. Questa funzione permetterà all’assistente di avvisarci quando impara una nuova risposta. Una feature confermata da Amazon, che verrà distribuita come aggiornamento agli utenti degli Stati Uniti.

È interessante notare come è già possibile attivare quella funzione perché basterà dire “Alexa, enable Answer Updates“. Amazon Alexa, se non conosce la risposta ad una domanda che gli è stata chiesta, dirà qualcosa del tipo “Non lo so, ma sto sempre imparando.” Oppure “Scusa, non ho capito la domanda“.

 

Amazon Alexa sempre più intelligente: quando non conosce una risposta la impara

O ancora suggerirà di ricontrollare più tardi. Bene, Alexa Answer Updates ha lo scopo di modificare questo problema, fino a un certo punto. Quando gli verrà chiesto qualcosa Amazon Alexa risponderà: “se mi fai una domanda di cui non so la risposta, se la scoprirò più tardi ti informerò“.

Leggi anche:  Alexa non funziona correttamente in molti Paesi, in arrivo la soluzione

Fare domande è una delle funzioni più utilizzate quando si parla di altoparlanti intelligenti, quindi non c’è da meravigliarsi che Amazon stia cercando di migliorare su questo fronte. L’utente sarà in grado di disattivare gli aggiornamenti delle risposte di Alexa in qualsiasi momento se non dovesse essere soddisfatto della feature.

Detto questo, non è ancora chiaro come Alexa notificherà agli utenti un aggiornamento della risposta. Informazioni che non tarderanno ad arrivare perché Amazon rilascerà tutti i dettagli su questa nuova funzione nel prossimo futuro, compresa come Alexa informerà agli utenti una volta che avrà imparato la risposta a una domanda specifica.

Inoltre, l’aggiornamento è ancora in distribuzione per cui non tutti possono attivare gli aggiornamento alle risposte. In Italia, invece, lo smart speaker sta arrivando.