truffa whatsapp

I tentativi truffaldini su WhatsApp sono un noioso leitmotiv. Con costanza quasi certosina, si alternano fake news in grado di far cadere in tentazione questo o quell’utente.

La piattaforma di messaggistica istantanea è in queste ore protagonista di alcune bufale che potremo definire stagionali. I malintenzionati infatti stanno colpendo tutte le persone che hanno voglia di qualche giorno di vacanza.

 

WhatsApp, arrivano I link truffaldini dei grandi parchi divertimenti

WhatsApp, secondo ciò che circola in alcuni messaggi, starebbe offrendo ingressi gratuiti in grandi parchi giochi nostrani come il Rainbow Magicland e Mirabilandia. Gli interessati sono attratti con la promessa di buoni sconto e coupon.

Naturalmente non c’è niente di vero. Proprio come per i marchi della moda, dobbiamo specificare che non sono in atto promozioni ufficiali di questi parchi in circolazione sulla chat. Anzi, sia Rainbow Magicaland che Mirabilandia si sono dissociate da queste iniziative, invitando gli utenti alla prudenza.

Leggi anche:  WhatsApp: nuovo aggiornamento terribile che gli utenti non vorrebbero mai ricevere

Come per altre aziende famose, anche i parchi divertimento non offrono ingressi gratuiti e e sconti attraverso i canali WhatsApp. Tutte le promozioni sono riservate ai siti ufficiali.

Capitolo WhatsApp. Uno dei dogmi che dobbiamo sempre ricordare è che dietro questi messaggi si nascondono link pericoli in allegato. Gli hacker usano tali finite promozioni per attirare a click che avranno rilevanza pubblicitaria.