Come vi abbiamo più volte raccontato nel corso delle scorse settimane, Apple dovrebbe tre modelli di iPhone X 2018: due caratterizzati da pannello OLED – 6,5 pollici e 5,8 pollici – ed uno in versione LCD da 6,1 pollici. Come riportato da 9to5Mac, poi, almeno una delle tre varianti potrebbe essere dotata di supporto alla tecnologia dual-SIM.

Ora, un report dell’United Daily News di Taiwan sostiene che l’opzione dual-SIM ci sarà, ma solo sul modello di iPhone LCD da 6,1 pollici; altresì, questa variante dovrebbe essere limitata alla sola Cina.

 

iPhone X 2018 anche in versione dual-SIM

Il rapporto di United Daily News cita fonti interne al fornitore Foxconn; ancora, i nuovi modelli di iPhone che sono attualmente in produzione hanno quattro codici separati: 801, 802, 803 e 804. Il quarto codice è speculato essere quello della variante dual SIM di iPhone X 2018 con display LCD da 6,1 pollici.

Leggi anche:  Apple: continua con la solita strategia e non si adeguerà per la rete 5G fino al 2020

In particolare, 9to5Mac ha scovato riferimenti espliciti alla connettività dual-SIM nel codice beta sviluppatore di iOS 12 5. Le ultime informazioni sono in linea con un rapporto di Bloomberg, il quale afferma che la variante LCD / economica di iPhone X 2018 sarà resa disponibile in una variante dual-SIM, ma solo in mercati selezionati.

Leggi anche: Apple iPhone 2018, il modello da 6,5 pollici potrebbe avere le feature di un iPad

Oltre a tre nuovi modelli di iPhone, Apple dovrebbe lanciare quarta iterazione di Apple Watch. Proprio come l’originale iPhone X, le due nuove versioni OLED avranno un design senza cornice, Notch e back cover in vetro. La variante LCD avrà un design simile sul frontale, mentre la back cover riprenderà le forme di iPhone 7.