Epic Games si sta preparando a lanciare Fortnite Mobile su Android. Nelle scorse settimane vi abbiamo raccontato di come l’annuncio sia stato ritardato perché – a quanto pare – Samsung e Epic Games hanno stretto una partnership per portare in esclusiva temporanea Fortnite Mobile su Samsung Galaxy Note 9 – il quale, ricordiamo, verrà presentato il 9 agosto.

Tale accordo consentirà altresì di ottenere V-Bucks gratuiti e altri oggetti. Una volta terminato il periodo di esclusività, Epic Games consentirà ai dispositivi supportati di scaricare e installare il gioco dal proprio sito Web (e non da Google Play Store, sorprendentemente).

Quello che vi proponiamo di seguito è l’elenco dei requisiti minimi che un dispositivo Android deve soddisfare per consentire al proprio utente di giocare a Fortnite Mobile. Il Junior Member di XDA thesbros ha trovato un elenco aggiornato delle specifiche hardware minime, grazie alle API di autorizzazione utilizzate per decidere se un account Epic è “autorizzato” per determinate promozioni o servizi; altresì è stato scoperto che chi preordina una Samsung Galaxy Note 9 otterrà 15.000 V-Bucks. All’interno di questo output sono contenute le specifiche minime che un dispositivo Android deve avere per poter giocare a Fortnite Mobile – l’output è stato aggiornato l’ultima volta solo ieri, 2 agosto.

Leggi anche:  Android: un trucco infallibile per risparmiare la batteria del vostro smartphone

 

Fortnite Mobile su Android: requisiti minimi

Secondo quanto scoperto da XDA, ecco i requisiti minimi necessari:

  • Sistema operativo: 64-bit Android 5.0 Lollipop o superiore
  • RAM: 3 GB o superiore
  • Tipo GPU: Adreno 530 o superiore, Mali-G71 MP20, Mali-G72 MP12 o superiore

A giudicare da questa lista di specifiche, il gioco sfrutta più la GPU che la CPU. Con questi requisiti, la maggior parte dei dispositivi con Qualcomm Snapdragon 820 / Exynos 8895 o superiore dovrebbe essere in grado di eseguire il gioco senza grossi problemi.