Xiaomi potrebbe lanciare il suo prossimo smartphone senza cornice, lo Xiaomi Mi Mix 3, il 15 settembre in Cina. Secondo un nuovo rapporto di AndroidPure, il presunto smartphone sarà caratterizzato da un design senza notch e – conseguentemente – vedrà la presenza di una fotocamera a scomparsa stile Vivo Nex S. Guardando il poster teaser che vi proponiamo in apertura articolo è possibile vedere un design con rapporto screen-to-body prossimo al 100%.

In precedenza, gli smartphone della serie Mi Mix erano dotati di un mento piuttosto prominente nella parte inferiore, così da poter implementare un modulo fotografico. Ma ora, come detto poco fa, Xiaomi Mi Mix 3 utilizzerà una fotocamera pop-up meccanica, così da ottenere display completamente privo di cornice.

 

Xiaomi Mi Mix 3 sarà lanciato il 15 settembre: cosa aspettarsi

Xiaomi Mi Mix 3 sarà alimentato dal processore Snapdragon 845 di Qualcomm, abbinato alla GPU Adreno 630. Sarà disponibile in quattro varianti di RAM e storage: 6 GB di RAM / 64 GB di spazio interno, 6 GB di RAM / 128 GB di memoria interna, 8 GB di RAM / 128 GB di memoria interna e 8 GB di RAM / 256 GB di memoria interna.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 6 Pro, tutto quello che sappiamo su questo nuovo smartphone

Il dispositivo vedrà ovviamente la presenza della connettività dual-SIM e sistema operativo Android 8.1 Oreo con interfaccia proprietaria MIUI 10. Analogamente al Mi Mix 2S, il Mi Mix 3 sarà anche dotato di una doppia fotocamera sul retro da 12MP.

Un recente rapporto di GizmoChina ha suggerito che il Mi Mix 3 avrà un prezzo aggressivo, come da tradizione Xiaomi. Il rapporto suggerisce che la variante di memoria interna da 6 GB RAM / 64 GB avrà un prezzo di 510 dollari al cambio per l’edizione standard e 660 per quella in ceramica; la 128 GB avrà un prezzo di 600 dollari per l’edizione standard e 750 per quella in ceramica. La variante di memoria interna da 8 GB RAM / 128 GB avrà un prezzo di 600 dollari per l’edizione standard e 750 per la ceramica, mentre quella con 256 GB avrà un prezzo di 645 dollari in edizione standard e 795 per l’edizione ceramica.