WhatsApp: nuovo aggiornamento e condivisione Facebook inclusa, che novità

Sono passati ben quattro anni da quando WhatsApp è entrata nella famiglia di Facebook. La chat di messaggistica è stata acquistata nel lontano 2014 da Mark Zuckerberg grazie ad un pagamento record di 14 miliardi di dollari. E’ stato proprio quello il momento in cui è nata la “galassia Facebook”.

Tante voci in passato hanno ricorso l’idea di una possibile fusione tra i due servizi. Molti addetti ai lavori, ad esempio, si sono fatti portavoce della fantomatica sostituzione di Messenger con WhatsApp. Questi presagi non sono diventati poi realtà ed ancora ora le piattaforma hanno una sorta di distanza l’una dall’altra.

 

WhatsApp, ora è più facile condividere con Facebook

Ecco che però qualcosa cambia proprio in queste ore. Facebook sta rilasciando worldwide una nuova funzione che tende a sottolineare la presenza di WhatsApp. Attraverso il social, infatti, arriva un nuovo tool per la condivisione sulla chat. In tutti i post Facebook potremo generare un link in modo da inviare i contenuti del social su WhatsApp con un semplice click.

Leggi anche:  Snapchat: la fine della piattaforma potrebbe essere colpa di WhatsApp

Gli utenti, così facendo non dovranno più scervellarsi per trovare un link, poi copiarlo/incollarlo in conversazioni ed inviare. Tale sistema renderò lo scambio di informazioni molto più semplice ed istantaneo. Questa novità ha già attirato tante critiche positive da parte dei leaker e dei semplici utenti.