Quanto tempo passi su Facebook?

Facebook da molto tempo ha presentato il proprio strumento che permette agli utenti di sapere quanto tempo passano sul social network. Molti utenti sono dipendenti dalla piattaforma e probabilmente è arrivato il momento di prendersi una pausa.

Solo qualche giorno fa abbiamo parlato della possibilità di inserire un “non mi piace” sotto alcuni commenti. Oggi vogliamo parlarvi di questo strumento che aiuterà gli utenti a rendersi conto di passare troppo tempo sulla piattaforma.

 

Facebook: scopri quanto tempo passi sul social

Recentemente anche Google ed Apple hanno annunciato una funzione simile che vedremo rispettivamente su Android P ed iOS 12. Oggi è arrivato il momento di Mark Zuckerberg. Da oggi è infatti possibile controllare quanto tempo si passa sia su Facebook che su Instagram. Il direttore della ricerca Facebook, David Ginsberg ha dichiarato: “Vogliamo che il tempo che le persone trascorrono su Facebook e Instagram sia intenzionale, positivo e stimolante. Uno dei nostri obbiettivi è capire la relazione che esiste fra social media e comportamento delle persone“.

Leggi anche:  Facebook: alcune curiosità che sicuramente non conoscete

Questo strumento, come dice anche Ginsberg, aiuterà moltissimo i genitori, che potranno sapere esattamente quanto tempo i figli passano sui social network. Lo strumento è raggiungibile entrando nelle impostazioni di entrambe le applicazioni. Su Instagram basta cliccare su “la tua attività“, mentre su Facebook su “il tuo tempo su Facebook“. Verrà aperta una bacheca in cui potrete vedere il tempo medio trascorso sull’applicazione dal quel dispositivo.

Gli utenti che si rendono conto di esagerare, possono impostare anche un promemoria giornaliero, che li avvisa nel momento in cui raggiungono il tempo massimo, deciso sempre da loro. È inoltre possibile cliccare su “impostazioni di notifica” per disattivare rapidamente le notifiche, in modo da non essere tentati di aprire l’applicazione ogni qualvolta ne si riceve una.