android microsoft

A quanto pare, Microsoft, ha deciso di iniziare un progetto per facilitare la vita ai propri utenti che utilizzano un smartphone Android; uno è il sistema operativo per computer più usato mentre l’altro è l’equivalente per dispositivi mobile, quindi potrebbe interessare molti. Attualmente, lo sviluppo non è ancora finito e anzi, l’applicazione in questione, Your Phone, è entrata nella fase sperimentale. Lo scopo dell’app è quello di consentire un accesso immediato ai file presenti sul nostro smartphone da un PC Windows 10.

Certo, qualcuno di voi potrà dire che esistono già diversi metodi, uno su tutti, il Cloud. La compagnia sta promettendo che si tratta un metodo così semplice che permetterà di fare a meno di queste alternative, un po’ parafrasando.

 

Your Phone, by Microsoft

Sostanzialmente, quando ci accede al proprio smartphone Android su un computer, si vedranno le istantanee più recenti sul telefono. Da qui, si potrà facilmente trascinarle direttamente in un’altra App, come powerpoint se si sta facendo una presentazione. Sarà sufficiente scaricare l’app Your Phone e l’applicazione mobile corrispondente.

Leggi anche:  Android: giochi e applicazioni in offerta solo oggi fanno impazzire gli utenti

Microsoft aveva annunciato per la prima un sistema drag-and-drop all’inizio di quest’anno durante la sua conferenza annuale sullo sviluppo tenuta a Seattle. Alla fine, tutto questo, sarà disponibile anche per gli utenti di iPhone, ma solo con una capacità limitata come per esempio la possibilità di aprire una pagina da smartphone, ma leggerla sul monitor del PC.

Per poter sfruttare questa applicazione, oltre ad avere il sopracitato Windows 10, servirà anche uno smartphone con Android 7.0 o con le versioni più recenti; partire da Nougat potrebbe temporaneo solo per la durata della sperimentazione.