WindWind lancia una nuova campagna promozionale, atta a favorire la richiesta di SIM ricaricabile da parte di clienti intenzionati ad attivare una nuova Passa a Wind. Fino al 10 agosto è possibile ricevere 5 euro di credito gratis, a patto che venga scelto PayPal come metodo di pagamento.

Negli ultimi mesi, l’operatore in orange ha più volte sottoscritto collaborazioni commerciali con servizi o aziende esterne con il chiaro intento di creare un qualcosa di differente (e più vantaggioso) rispetto alla concorrenza. Oltre alle classiche promozioni del calibro della Smart 7 Easy 30, la richiesta di una nuova SIM ricaricabile può portare anche credito residuo gratis, senza dover compiere particolari operazioni.

Passa a Wind: credito residuo gratis per chi richiede una SIM con PayPal

Fino al 10 agosto, infatti, ogni cliente che richiederà dal sito ufficiale una nuova SIM ricaricabile (anche attivando una Passa a Wind) e deciderà di pagarla tramite PayPal, riceverà 5 euro di ricarica gratis.

Leggi anche:  Passa a Wind: ecco l'offerta che sta per scadere con minuti e 40GB a 7 euro

L’acquisto della SIM richiede il pagamento di 10 euro complessivi, con già incluso 1 euro di credito residuo. Scegliendo il pagamento tramite il servizio elencato, il consumatore potrà godere, inizialmente, di 6 euro (da utilizzare per il rinnovo della promo o per operazioni a consumo).

La promozione descritta è valida solo online, acquistando la SIM in un punto vendita non sarà ovviamente possibile optare per il pagamento tramite PayPal e, di conseguenza, non sarà nemmeno possibile aderirvi. L’accesso è garantito ad ogni utente, indipendentemente dall’operatore di provenienza o dalla Passa a Wind che deciderà di richiedere.

Per maggiori informazioni è possibile collegarsi direttamente al sito ufficiale dell’azienda di telefonia.