Mediaset Premium: nuove notizie sulla Serie A, gli utenti attendono fiduciosi

Il mondo calcistico è sempre stato appoggiato alla grande dalle TV come ad esempio Mediaset, azienda titolare della piattaforma Premium. Proprio qui non è mai mancato nulla in merito ai principali campionati nostrani, i quali sono sempre tra i più seguiti.

In questo periodo però si sta assistendo ad un qualcosa di nettamente inusuale, dato che l’azienda non ha ancora tutto a disposizione. Il problema è stato creato da altre aziende che hanno offerto subito grosse cifre per accaparrarsi le partite migliori. Premium è partita senza neanche un match a sua disposizione, ma adesso qualcosa sembra essere cambiato.

 

Mediaset Premium le prova tutte: dopo l’accordo per DAZN, si prova ad intavolare un discorso con Sky

Effettivamente che mondo sarebbe quello Pay TV senza il calcio giocato ogni weekend? Proprio questa è la domanda che le due aziende Sky e Premium si sono poste. Mediaset dalla sua parte ha cercato in tutto e per tutto di tenere testa al colosso straniero impersonato da Sky, il quale sembra aver preso il largo.

Leggi anche:  Mediaset Premium: utenti contentissimi, il calcio può tornare per intero

L’azienda di Murdoch detiene infatti tutte le partite, grazie allo stesso accordo stipulato da Mediaset Premium con DAZN. Adesso è subentrato un nuovo problema: le altre 7 partite mancanti potrebbero mettere in fuga tanti utenti, tutti indirizzati verso Sky.

Per questa ragione Premium sta cercando un’accordo con il colosso straniero per ottenere il diritto alla trasmissione delle altre 7 partite che mancano all’appello. Sarebbe questa la conditio sine qua non gli utenti potrebbero migrare altrove una volta per tutte. A quanto pare le prima consultazioni hanno dato esito positivo, ma l’accordo è ancora ben lontano dal raggiungimento