Asus Zenfone Max Pro M1

Asus come nome, tra i produttori di smartphone per lo meno, non spicca particolarmente, ma i suoi prodotti non presentano niente in meno rispetto alla concorrenza. Dall’evento della compagnia all’E3, sappiamo che deve arrivare un’ammiraglia di tutto punto e meno costosa del solito, ma prima potrebbe arrivare qualcosa di altrettanto interessante. Si tratta di uno telefono di fascia media al cui interno presenta una batteria da ben 5.000 mAh, si tratta dello Zenfone Max Pro M1.

Inizialmente è stato lanciato in India, il secondo mercato globale per gli smartphone, e a seguire in altri paesi asiatici. Secondi alcune fonti, che però devono essere ancora confermate da Asus, dovrebbe arrivare in Europa per agosto.

 

Asus Spain

L’M1 è recentemente comparso sul sito spagnolo della compagnia e quanto pare saranno presto in grado di pre-ordinarlo per 250 euro; anche se non c’è ancora una conferma, questo dovrebbe bastare a rendere la cosa certa. Invece, per la data ufficiale di approdo sugli scaffali, si parla del 13 agosto, ovvero tra due settimane. Per il resto dell’Europa non si sa niente, ma la Spagna non è così lontana dall’Italia.

Leggi anche:  Fortnite Mobile su Android, assurdo: niente Google Play Store

All’interno della scocca del dispositivo è presente un processore Snapdragon 636 di casa Qualcomm al quale sono stati affiancati 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna nativa. Come detto sopra, l’aspetto un attimo più interessante, è l’enorme batteria da 5.000 mAh, un 66% più grande di quelle standard. Tutto questo alimenterà un display fullHD Plus da 6 pollici e una doppia configurazione di sensori posteriori da 13 e 5 megapixel; la fotocamera frontale è da 8 megapixel. Il sistema operativo che gestirà tutto è Android 8.1 Oreo ed è praticamente scontato l’aggiornamento ad Android P.